Tutte le volte in cui Ronaldo ha dimostrato di essere il GOAT

Photo Source: https://www.flickr.com/photos/143030658@N05/43469882591/

Un giovane portoghese mingherlino promise a suo padre che avrebbe innalzato la sua famiglia dall’estrema povertà in cui erano nati. Il ragazzo crebbe diventando Cristiano Ronaldo, il volto del calcio nel XXI secolo.

La sua dominazione al top dura da più di 16 anni, e pur essendo ora un trentacinquenne è ancora all’apice del calcio mondiale – mai prima un calciatore ha dominato uno sport in un modo simile, per così tanto tempo!

Durante questo lungo periodo, Ronaldo ha continuamente trovato nuovi modi per reinventarsi e rimanere al top. In questo articolo, ci concentreremo su alcuni dei risultati più eccezionali della sua carriera – provando che è il più grande calciatore di tutti i tempi!

Goals segnati per la nazionale

Ronaldo è l’Europeo ad aver segnato più di sempre nella storia del calcio internazionale, secondo al mondo solo ad Ali Daei dell’Iran. Ronaldo ha segnato 99 goals in 164 presenze col Portogallo. Per mettere ciò in prospettiva, Messi ha segnato 70 goals in 138 partite. 

Dal suo debutto internazionale nel 2003, Cristiano Ronaldo ha caricato la sua nazionale sulle spalle e non si è mai tirato indietro da questo tipo di pressione. È riuscito nel suo intento innumerevoli volte, e detiene il record di triplette (9) per la sua nazionale. È anche il più giovane giocatore a raggiungere le 100 presenze per la sua nazionale.

Goals segnati per i club

Il calciatore portoghese non è solo un incredibile goleador per la sua nazionale. Nell’ottobre del 2019, Ronaldo è finito in copertina per aver raggiunto 700 goal in carriera, che lo ha reso il sesto in classifica per numero di gol di tutti i tempi. La maggior parte dei goal segnati da Ronaldo sono stati per i suoi club, poiché ne ha fatti 607 nei vari club in cui ha giocato. Quando giocava in Liga, al Real Madrid, Ronaldo ha segnato 450 goal. Sotto la guida di Alex Ferguson in Premier League, al Manchester United, Ronaldo ne ha messi a segno 119.

Trofei vinti

Dalla sua nazionale ai vari club per cui ha avuto il privilegio di giocare, Ronaldo ha lasciato il segno, vincendo almeno un trofeo. Ronaldo ha conquistato 28 trofei in carriera!

Allo Sporting Lisbona ha vinto la Supercoppa Portoghese. Dopo il trasferimento al Manchester United, ha vinto la Premier League inglese per tre volte, e la FA Cup una volta. Ha anche vinto la UEFA Champions League con il Manchester United per una volta, così come la Coppa del Mondo per club FIFA. Ha vissuto le sue stagioni di maggior successo dal punto di vista dei trofei vinti al Real Madrid, con cui ha vinto La Liga in due occasioni, la UEFA Champions League per quattro volte, la Supercoppa Europea per due volte, e la Coppa del Mondo per club FIFA per quattro volte. Nella sua stagione d’esordio alla Juventus ha vinto la Serie A e la Supercoppa Italian. Con la compagine nazionale ha vinto gli Europei del 2016.

Cristiano Ronaldo, il personaggio

Oltre ad essere un calciatore fantastico, Ronaldo è anche un personaggio mediatico pazzesco. Ciò è stato cruciale nella sua carriera. 

Per esempio, solo qualche giorno fa Ronaldo è diventato il più recente Brand Ambassador mondiale per il gioco “Free Fire”, in particolare per l’aggiornamento “Operazione Chrono”. Ha pure condiviso le sue somiglianze con l’ultimo personaggio Chrono! 

Ronaldo è anche un giocatore di poker molto talentuoso. All’inizio, Ronaldo era solito giocare a poker con i suoi amici, quando era a malapena un ventenne. Gradualmente viene coinvolto così tanto dal poker che iniziò ad allenare le abilità e le tecniche per ottenere dei buoni margini con il gioco. Da quel momento ha giocato contro giocatori professionisti come Aaron Paul ed ha vinto!

Ronaldo è un membro del Team di PokerStars e questa collaborazione parla del suo entusiasmo per il gioco – che lui definisce il suo preferito insieme al calcio! La collaborazione con PokerStars significa anche che spesso si gode il poker sia di persona che online – principalmente il classico Texas Hold’Em da 52 carte, senza jolly. In Casinos.it, si può imparare che la maggior parte delle varianti del poker hanno da 2 a 10 giocatori al tavolo, e Ronaldo è spesso stato visto optare per queste opzioni faccia a faccia, con un dealer incluso (in modo da mantenerlo più professionale. Essendo un ambasciatore per PokerStars ha avuto l’occasione di confrontarsi e giocare con alcuni dei migliori giocatori di poker in circolazione – ricordate il match contro Aaron Paul nel 2016?

Nel 2015 Ronaldo fu soggetto del fantastico documentario Ronaldo, diretto dal regista britannico Anthony Wonke. Il film documenta la sua vita dall’infanzia fino al 2015, attraverso una serie di interviste con Ronaldo stesso, oltre ai suoi amici ed alla sua famiglia. Parti del film seguono anche la sua vita quotidiana con la sua famiglia e gli amici, inclusi suo figlio Cristiano Jr., sua moglie Maria Dolores dos Santos Aveiro, suo fratello Hugo e le sue sorelle Elma e Cátia Aveiro. 

L’ex star di Real Madrid e Manchester United è anche stato coinvolto nella beneficenza attraverso la sua carriera, tra cui Unicef e Save the Children. Una delle prime donazioni di Ronaldo arrivò nel 2011, quando mise all’asta la sua Scarpa d’Oro per 1.2 milioni di sterline, che vennero donate per costruire scuole a Gaza. Nel 2015, Ronaldo è stato nominato lo sportivo più caritatevole del mondo da dosomething.org, che ha riconosciuto la sua carica di ambasciatore, le sue donazioni agli enti di beneficenza, e molte altre cause di cui si è reso partecipe. Nessun dubbio del perché sia tra i migliori. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *