Juventus – Udinese, pronostico gratuito offerto da Gioca Gratis

Gioca Gratis, il miglior sito su cui provare gratuitamente slot e giochi da casino,  sceglie Juventus – Udinese di Serie A come pronostico del 3 gennaio 2021. Con Gioca Gratis puoi divertirti senza spendere soldi, conoscere le caratteristiche delle slot e imparare i loro segreti.

Juventus – Udinese, il pronostico vincente

La prima giornata del 2021, ovvero il 15esimo turno di Serie A si gioca tutto di domenica con match spalmati fra le 12,30 e le 20,45. A chiudere la giornata, in serata, tocca alla Juventus sesta contro l’Udinese dodicesima. Gara numero 93 in campionato fra queste due formazioni con un bilancio ovviamente che pende tutto dalla parte della vecchia signora avanti con 62 vittorie, 13 sconfitte e 17 pareggi con una media goal di 2,90 reti a partita. Juve favorita al 70% in un match con over favorito e con goal/no goal praticamente alla pari.

Dopo una striscia di cinque vittorie contro l’Udinese in Serie A, la Juventus ha perso la gara più recente a luglio: i friulani non ottengono due successi di fila contro gli attuali campioni d’Italia dal 1962.  La Juventus ha vinto le ultime quattro sfide interne di Serie A contro l’Udinese e potrebbe ottenere i tre punti per cinque gare casalinghe consecutive contro i friulani per la prima volta dal 2005/06. La Juventus ha trovato il gol in ciascuna delle ultime nove partite di Serie A contro l’Udinese: l’ultima volta in cui i friulani hanno mantenuto la porta inviolata contro la Juve risale ad agosto 2015 con Orestis Karnezis a difendere i pali. La Juventus ha ottenuto sei pareggi in questo campionato dopo 13 partite giocate: l’ultima volta che i bianconeri hanno diviso la posta per così tante volte nelle prime 13 partite è stata nel 2001/02, quando chiusero poi il torneo al primo posto. 

La Juventus non ha trovato il successo interno in Serie A nelle ultime due partite (1N, 1P) e potrebbe restare a secco di vittorie casalinghe in campionato per tre gare di fila per la prima volta dalle prime tre sfide del torneo 2015/16 con Massimiliano Allegri in panchina. Dopo aver perso le prime due trasferte di questo campionato contro Verona e Fiorentina, l’Udinese è imbattuta nelle quattro più recenti (2V, 2N): i friulani non restano senza sconfitte esterne per cinque gare di fila in Serie A da gennaio 2018. L’Udinese è la squadra che ha concesso meno in termini di Expected Goals nei maggiori cinque campionati europei 2020/21 (10 xG in totale). 

Con Gioca Gratis puoi provare tutti i giochi da casino senza spendere un euro. Vuoi sapere come si comportano le migliori slot online e quali sono i loro bonus più redditizi? Entra in Gioca Gratis e lo scoprirai subito!

Se vuoi iniziare subito a provare i migliori giochi da casino del momento, Gioca Gratis ti farà entrare in un mondo dove il divertimento viene prima di tutto.

Clicca qui

Qui JUVENTUS 

La sconfitta pesantissima per 3-0 (quarto no goal nelle ultime 5 gare) in casa contro la Fiorentina, non solo ha fatto chiudere l’anno in maniera negativa ma ha anche interrotto un filotto di 12 risultati utili consecutivi che cominciava ad essere molto proficuo per i ragazzi di Pirlo. Preoccupante il trend che rileva 4 match interni negli ultimi 5 con almeno un goal concesso. Rosa al completo per i padroni di casa con l’unica assenza di Cuadrado, squalificato. Rabiot-Arthur, De Ligt-Chiellini, Kulusevsky-Ramsey, Bentacur-McKennie e Morata-Dybala i ballottaggi.

Probabile formazione JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, McKennie, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo.

Qui UDINESE

Fine anno poco brillante per i ragazzi di Gotti che dopo due vittorie di fila, hanno prima rallentato (pareggi in under con Crotone e Cagliari) e si sono poi fermati nel ko per 2-0 contro il Benevento. La squadra fuoricasa arriva da 3 esiti goal negli ultimi 5. Rodrigo Becao squalificato, Nuytinck, Jajalo e Okaka infortunati mentre rimane il dubbio sulla possibilità di utilizzare Delofeu. Gotti dovrà sciogliere alcune incertezza fra cui Lasagna-Nestorovski, Arslan-Walace e Zeegelar-Ter Avest.

Probabile formazione UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna.

Juventus – Udinese: cosa potrebbe succedere in campo?

Vista la capacità dei friulani di concedere poche chance da goal agli avversari proviamo a prevedere un pareggio nel primo tempo e poi una vittoria della Juve solo nella ripresa.

Il pronostico

Seguendo quanto detto nel pronostico principale prendiamo anche l’under 0,5 nei primi 15 minuti visto che in questo lasso di tempo la Juventus ha segnato solo l’8% dei suoi goal e l’Udinese addirittura lo 0%. Fra la tendenza da seguire rispetto agli ultimi scontri diretti segnaliamo l’under 4,5 cartellini (6 negli ultimi 6) e l’under 10,5 corner (6 negli ultimi 8).

Il 2021 sarà il 20º anno solare che vedrà Cristiano Ronaldo scendere in campo: il portoghese ha trovato il gol in sei delle 19 precedenti prime gare in un anno solare con i club, inclusa la tripletta del suo esordio nel 2020 contro il Cagliari in Serie A.  Il prossimo sarà il 20º gol di Cristiano Ronaldo in stagione tra club e Nazionale: il giocatore della Juventus potrebbe tagliare questo traguardo per la 15ª stagione consecutiva.  Il centrocampista dell’Udinese Rodrigo de Paul ha preso parte al 40% dei tiri della sua squadra in questo campionato (30 conclusioni e 33 occasioni create sui 158 tiri dei bianconeri): solo Andrea Belotti (41%) vanta una percentuale più alta nel torneo in corso. Scegliamo quindi il portoghese e l’argentino come marcatori. Morata (5) e Pereyra (4) sono le nostre scelte sugli assistmen mentre Arslan (5 gialli) è la nostra proposta per il mercato degli ammoniti.

Su quali mercati scommettere?

Parziale/finale X/2

Under 0,5 nei primi 15 minuti

Under 4,5 cartellini

Under 10,5 corner

Cristiano Ronaldo marcatore

De Paul marcatore

Morata marcatore

Pereyra marcatore

Arslan ammonito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *