Inter – Bologna, pronostico gratuito di HubAffiliations.net

HubAffiliantios.net, il miglior sito per affiliazioni in Italia sceglie Inter – Bologna di Serie A come pronostico del 5 dicembre 2020. Con HubAffiliations.net potrai farti conoscere e promuovere il tuo servizio di pronostici.

Inter – Bologna, il pronostico vincente

Era da diversi anni che le due milanesi non si trovavano in testa alla classifica: in questo momento l’Inter insegue al secondo posto condiviso con il Sassuolo, il Milan capolista con 5 punti di vantaggio. Nerazzurri che dopo la fatica di Champions ospitano il Bologna decimo. Nei 146 precedenti in Serie A fra queste due formazioni si sono registrate 70 vittorie dell’Inter, 35 pareggi e 41 successi del Bologna con una media goal di 2.66. Al momento la quota dei nerazzurri naviga attorno al 65% di probabilità in un match con over e goal anch’essi largamente favoriti.

Dal ritorno di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Bologna, i rossoblù hanno vinto due delle tre sfide di Serie A contro l’Inter (1P), tanti successi quanti nelle precedenti 25 gare contro i nerazzurri (in cui si sono susseguiti 13 tecnici differenti). Dopo il successo per 2-1 dello scorso luglio, il Bologna potrebbe vincere due sfide consecutive contro l’Inter in Serie A per la prima volta dal 1999. Dall’inizio del 2012, l’Inter ha sofferto quattro sconfitte casalinghe contro il Bologna in Serie A (2V, 2N), contro nessuna squadra ha perso più volte nel periodo (quattro KO anche contro la Juventus). L’Inter ha subito almeno due gol in tutte le ultime sei gare casalinghe, considerando tutte le competizioni; non ha mai fatto peggio nella sua storia da quando esiste la Serie A a girone unico (dal 1929/30). Il Bologna è una delle due squadre a non aver ancora ottenuto punti contro squadre attualmente nella metà alta della classifica (l’altra è la Fiorentina).  Escludendo le prime cinque gare stagionali di campionato, era dal 16º turno del 2013/14 che l’Inter non chiudeva una giornata di Serie A con il miglior attacco in solitaria del torneo (23 reti messe a segno finora, secondo il Milan a 21). Antonio Conte ha una percentuale di vittorie con l’Inter in casa del 57% in Serie A, rapporto ben inferiore rispetto alle sue esperienze da allenatore con Juventus (81%) e Chelsea in Premier League (74%). Nei Top-5, ha fatto peggio solo con l’Atalanta (14%), squadra che prese in corsa collezionando appena sette panchine interne. 

HubAffiliations.net è il miglior portale italiano di affiliazioni che serve ai tipsters per guadagnare coi bookmakers e promuovendo i loro servizi sul web. HubAffiliations.net auta i tipsters nella loro crescita professionale.

Se vuoi iniziare a guadagnare registrati su Hub Affiliations, la migliore piattaforma di affiliazioni online nel mondo del gaming.

Clicca qui

Qui Inter

Il 3-0 dell’Inter contro il Sassuolo ha rilanciato in classifica i nerazzurri che col 3-2 successivo contro il Gladbach in Champions hanno tenuto viva una piccola possibilità di sperare ancora nella qualificazione agli ottavi. Preoccupante il trend della difesa dell’Inter che in casa prende goal consecutivamente da 6 partite. Kolarov, Vecino e Nainggolan out, Barella in forse ma è probabile che l’ex Cagliari verrà preservato per la Champions. Diversi i ballottaggi fra cui segnaliamo Gagliardini-Sensi, Perisic-Young e Bastoni-Skriniar-D’ambrosio.

Probabile formazione INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Sanchez.

Qui Bologna

Felsinei che arrivano a questa gara con due vittorie di fila in campionato entrambe di misura contro Sampdoria e Crotone. Nello specifico quella del Marassi è stato il primo successo in trasferta dallo scorso luglio. Orsolini, Santander e Diijks non saranno del match. Mihajlovic deve ancora fare delle scelte per la formazione titolare: Medel o Sansone, Svanberg o Dominguez, Schouten o Poli.

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Medel, Danilo, Tomiyasu; De Silvestri, Schouten, Svanberg, Hickey; Soriano; Barrow, Palacio.

Inter – Bologna: cosa potrebbe succedere in campo?

Visto il bilancio di 2 vittorie a testa nelle ultime 4 gare fra Inter e Bologna, ci aspettiamo un match più equilibrato di quanto non dicano le quote. Proviamo il pareggio nel primo tempo.

Il pronostico

Un segno X nei primi 45 minuti sarebbe anche giustificato dal fatto che entrambe le formazioni segnano con più assiduità nella ripresa, 59% l’Inter e 64% il Bologna. Questo porta ovviamente anche a un secondo tempo con più goal del primo. Interessante anche in trend che arrivano dagli ultimi scontri diretti: 4 over 2,5 nelle ultime 5 e 6 over 4,5 cartellini nelle ultime 8.

Ma quali potrebbero essere i calciatori che decideranno il match? Alexis Sánchez è andato a segno nelle ultime due presenze consecutive di campionato e non fa meglio da novembre 2017, con l’Arsenal. L’attaccante dell’Inter ha inanellato una serie di almeno tre gare di fila in gol anche in Serie A, nel gennaio 2011 con l’Udinese (quattro).Dopo appena nove giornate, il centrocampista del Bologna Roberto Soriano ha già eguagliato il suo bottino di reti realizzato in tutto lo scorso campionato (cinque); in tutta la sua esperienza in Serie A ha fatto meglio solo nel 2015/16, otto gol con la Sampdoria. Puntiamo quindi sul cileno e sul mediano del Bologna a segnare. Hakimi (2) e Barrow (1) sono le nostre scelte per le scommesse sugli assist mentre Vidal e Danilo quelle sugli ammoniti  visto che entrambi hanno già preso 3 gialli in questa prima parte di campionato.

Su quali mercati scommettere?

Pareggio nel primo tempo

1X2 tempi esito 2

Over 2,5 goal

Over 4,5 cartellini

Sanchez marcatore

Soriano Marcatore

Hakimi assist

Barrow assist

Vidal ammonito

Danilo ammonito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *