AZ – Napoli, pronostico gratuito di Hub Affiliations

AZ – Napoli, pronostico gratuito di Hub Affiliations

Hub Affiliantios, il migliore sito per affiliazioni in Italia sceglie AZ – Napoli di Europa League come pronostico del 2 dicembre 2020. Con Hub Affiliations potrai farti conoscere e promuovere il tuo servizio di pronostici.

AZ – Napoli, il pronostico vincente

Quinta giornata della fase a gironi di Europa League per il Napoli che con una vittoria in casa degli olandesi dell’AZ Alkmaar si garantirebbe la qualificazione ai sedicesimi di finale con un turno di anticipo. Azzurri primi con 9 punti seguiti appunto dall’AZ e dall Real Sociedad. La squadra di Gattuso, favorita con una quota ben al di sotto del raddoppio nel mercato dei bookmakers italiani, deve vendicare l’andata quando perse contro ogni pronostico per 1-0. Nelle proiezioni dei quotisti, il match dell’ASAF Stadion vede over e goal favoriti.

L’AZ ha vinto la gara d’andata contro il Napoli 1-0 alla 1ª giornata – ha inoltre trovato il successo in entrambe le precedenti partite casalinghe contro squadre italiane, battendo l’Inter 1-0 nell’ottobre 1982 (Coppa delle Coppe) e l’Udinese 2-0 nel marzo 2012 (Europa League). Il Napoli ha perso quattro degli ultimi cinque incontri con avversarie olandesi (1V), incluso il suo primo in assoluto con l’AZ nell’incontro d’andata.  Dopo aver iniziato la fase a gironi di questa Europa League con due vittorie, l’AZ non ha trovato i tre punti ne segnato alcun gol nelle successive due gare (1N, 1P).  Il Napoli potrebbe concludere le sue tre trasferte nella fase a gironi di Europa League con tre vittorie solo per la seconda volta, dopo la stagione 2015/16 con Maurizio Sarri in panchina.  Dopo il KO contro l’AZ nella gara d’apertura di questa Europa League, il Napoli ha vinto tutte le successive tre: è da dicembre 2015 che non registra più successi consecutivi in competizioni europee.  Un successo in questa gara permetterebbe al Napoli ad accedere per l’ottava volta nei sedicesimi di finale nella moderna Europa League, eguagliando le squadre che ne hanno disputati di più – Ajax e Sporting Lisbona.  Tra le squadre con almeno tre successi in questa Europa League, nessuna ha segnato meno gol del Napoli: appena cinque, come il Royal Antwerp.  Il Napoli è la squadra che ha tentato più tiri tra le italiane in Champions o Europa League (70), seppur abbia realizzato appena cinque gol (una percentuale realizzativa del 7%). o Il Napoli è la squadra che ha registrato più sequenze su azione di almeno 10 passaggi terminate con un tiro o un tocco in area avversaria in questa Europa League (28 occasioni). 

Hub Affiliations è il miglior portale italiano nel mondo delle affiliazioni e aiuta i tipsters a guadagnare fin da subito coi bookmakers. Hub Affiliations accompagna i tipsters nella loro crescita professionale promuovendo i loro servizi sul web.

Se vuoi iniziare a guadagnare registrati su Hub Affiliations , la migliore piattaforma di affiliazioni online nel mondo del gioco.

Clicca qui

Qui AZ

Gli olandesi sono solo settimi in campionato ma le ultime prestazioni, 3 vittorie e 1 pareggio nelle 4 recenti gare ufficiali, le cose sembrano essere migliorate sia dal punto di vista del gioco che dei risultati. In stagione i rossi di Alkmaar non hanno mai perso in casa e l’ultimo ko fra le mura amiche risale allo scorso febbraio. Coach Slot dovrà fare a meno di Helmer e Svensson mentre ci sono dubbi sull’utilizzo di Clasie e Vlaar.

Probabile formazione AZ ALKMAAR (4-3-3): Bizot; Svensson, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Midtsjo, Stengs, Koopmeiners; Stengs, Boadu, De Wit.

Qui Napoli

I ragazzi di Gattuso hanno onorato a pieno la scomparsa di Diego Armando Maradona nelle due gare giocate nello stadio di casa battendo 2-0 il Rijeka e 4-0 la Roma. E’ molto interessante notare come i partenopei siano una formazione che non ha mezze misure tanto che non raccoglie un pareggio dallo scorso 15 luglio ovvero da 20 match ufficiali. Hysaj, Osimhen e Rrahmani sono ancora indisponibili.

Probabile formazione NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Bakayoko, Lobotka; Politano, Zielinski, Elmas; Petagna.

AZ – Napoli: cosa potrebbe succedere in campo?

Match delicato a livello di classifica. Ci aspettiamo che gli olandesi possano riuscire nell’intento di imbrigliare tatticamente almeno nel primo tempo gli ospiti. Proviamo un pareggio nei primi 45 minuti.

Il pronostico

La scelta che ci ha portato a pronosticare la X nel primo tempo deriva dal fatto che sia AZ che Napoli abbiano segnato il 60% dei loro goal nella ripresa. E vista la posta in palio crediamo che la prima frazione possa vedere due squadre che si studieranno a vicenda. Fra i trend condivisi più significativi c’è quello relativo all’over 10,5 corner, esito uscito in 4 delle ultime 5 gare degli olandesi e in 5 delle ultime 6 degli italiani. 

Spostiamoci ora sulle scommesse specifiche sui giocatori: Per i padroni di casa puntiamo su De Wit, già a quota 4 goal fra eredivisie e coppa. E’ invece Koopmeiners (2 assist finora) l’uomo che ci piace maggiormente per questo mercato nelle fila dei padroni di casa. Hirving Lozano ha preso parte a quattro gol in quattro sfide contro l’AZ tra campionato e coppe europee (tre reti, un assist). Partendo dalla panchina, il messicano è conveniente giocarlo come ultimo marcatore. Buon momento per Politano col goal alla Roma e quindi proviamo l’ex interista a fare assist. Infine lente d’ingrandimento su Svensson ammonito con già 4 gialli e 1 rossi in stagione.

Su quali mercati scommettere?

Pareggio nel primo tempo

Tempo con più goal: 2° tempo

Over 10,5 corner

De Wit marcatore

Koopmeiners assist

Lozano ultimo marcatore

Politano assist

Svensson ammonito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *